Il climatizzatore è ormai un accessorio diventato indispensabile per la propria vettura, ai passeggeri ne garantisce sia il comfort che la sicurezza su strada.

Una manutenzione periodica è necessaria per mantenere un corretto funzionamento e l’efficienza dell’impianto.

Pertanto è buona norma verificare ogni anno le pressioni di funzionamento, ogni due anni la quantità di gas presente nel circuito, senza dimenticare una verifica periodica della cinghia comando compressore.
La sostituzione dei filtri ne garantisce l’efficienza ed è consigliato cambiare il filtro abitacolo ogni 15.000 km e il filtro disidratatore ogni 2 anni o 60.000 km.
Inoltre la pulizia del condensatore favorisce lo scambio termico e la disinfezione dell’evaporatore previene la formazione di odori sgradevoli ed elimina muffe e batteri.